fbpx

Scopri le imperdibili novità del mondo virtuale

 

Ben ritrovati amici di Kego; come va? Non diteci che siete sempre a lavoro! Su, prendetevi una pausa con noi.

Oggi parliamo dei tanto amati “giochi virtuali”. Avete dato uno sguardo alle nostre imperdibili offerte? Scopriamo insieme, dunque, quali nuove frontiere ci aspettano dietro l’angolo…

Per chi non lo sapesse già, l’autunno 2020 si prospetta carico di sorprese nel mondo del gaming; Sony e Microsoft sono prossime al debutto di Playstation 5 (in uscita il 19 Novembre) e Xbox Series X (in uscita il 10 Novembre). Queste date danno l’avvio alla nuova generazione del gaming. Eh si, tocca prepararsi ad una nuova esperienza di gioco sempre più avvincente che ci accompagnerà verso un inverno, carico di adrenalina!

Ma quali sono i titoli in arrivo?

I titoli in uscita sono davvero tanti, dai grandi classici come FIFA 21, ai grandi ritorni come quello di Crash Bandicoot; insomma ce n’è per tutti i gusti. È stato davvero difficile scegliere i giochi da recensire oggi, ma vi assicuro che lasciano veramente a bocca aperta!

Assassin’s Creed Valhalla
Ubisoft ha annunciato l’uscita del nuovo episodio della serie Assassin’s Creed, questa volta ambientato tra i paesaggi insidiosi della Norvegia e dell’Inghilterra nel lontano 873. La storia ha inizio in Norvegia, terra diventata ostile in seguito alle innumerevoli guerre consumate in quel tempo. Il popolo norreno non ha altra scelta se non quella di intraprendere un burrascoso viaggio in mare, che li porterà ad approdare sulle coste dell’inghilterra, dove si batteranno per la conquista del territorio. Come avrete intuito, il nostro protagonista, di cui ad inizio partita potrete definirne il sesso, ha origini vichinghe. Insieme affronterete un’avventura straordinaria che vi porterà alla scoperta degli usi e dei costumi di questo antico popolo. Purtroppo Ubisoft non ha rilasciato molti dettagli in merito alla trama, bisognerà quindi aspettare il 10 Novembre per saperne di più… che ansia!

Halo Infinite
Questo titolo è forse uno dei più attesi dai fan di Xbox. Le avventure di Master Chief, già di per sé entusiasmanti, si caricano di nuove aspettative in seguito alle dichiarazioni di 343 Studios, che definisce questo nuovo episodio come il più tecnologicamente avanzato. In merito alla trama, Halo Infinite può essere volgarmente definito come “Halo 6”, in quanto la trama riprende dal termine dell’ultimo episodio. La storia sarà ambientata su Omega Halo, il settimo anello conquistato dai Banished, la fazione capitata da Atriox. Chief dovrà sconfiggere il Signore della guerra Eschirum, il comandante che è riuscito a prendere il controllo dell’anello. La data di uscita è stata posticipata a Dicembre 2020, che dire sapete già cosa regalare a Natale.

Marvel’s Spider-Man: Miles Morales
Titolo tra i più controversi e dibattuti di questo autunno 2020 è proprio quello di Spider-Man: Miles Morales, che apre le porte alla nuova generazione de “l’uomo ragno” l’eroe che ha caratterizzato l’infanzia di molti giocatori esperti. Miles Morales è un giovane afro-americano che come tutti i ragazzi della sua età ha come idolo indiscusso Spider-Man; l’avventura comincia appena dopo che il protagonista ha scoperto di possedere gli stessi poteri del suo beniamino. Ci troveremo davanti uno Spider-Man alle prime armi con cui crescere insieme durante il gioco. La trama si svolge in una Harlem innevata, in cui ci troveremo a porre un freno al conflitto che imperversa tra la compagnia militare della Roxxon e le forze criminali high-tech del gruppo underground, ribelli equipaggiati di tutto punto e capitanati da The Tinkerer, noto nei fumetti italiani come Il Riparatore. In questa lotta senza quartiere, tra fazioni mosse chiaramente da interessi personali, spetterà all’ inesperto Miles evitare le catastrofi, dato che nessuno dei due schieramenti sembra farsi scrupoli nel sacrificare vite innocenti pur ottenere ciò che desidera.

Questi tre titoli non sono altro che un piccolo assaggio di tutte le novità in arrivo nei prossimi mesi. Detto ciò, non ci resta dunque che darvi appuntamento al prossimo articolo e augurarvi buon divertimento.